L’esempio di Schuster ed il dovere dell’annuncio

Commuove sempre il modo con cui, nel Duomo, viene celebrata la ricorrenza della memoria del beato Alfredo Ildefonso Schuster, arcivescovo di Milano dal 1929 al 1954. L’arcivescovo suo successore officia un pontificale solenne all’altare maggiore, che vide il card. Shuster compiere con attenzione e visibile trasporto i sacri riti, e si porta nella navata destra,…

“Chi si ricorda di Dio cammina sulla strada giusta”

Dopo l’oratorio feriale (che in diversi luoghi dell’arcidiocesi prosegue, talvolta fino a settembre), per tante parrocchie si aprono le settimane dei campeggi in montagna, ideati per concedere a ragazzi e famiglie vacanze low cost, ma allo stesso tempo sotto l’egida dello Spirito Santo. Certo, di necessità la partecipazione non muove le stesse masse dell’oratorio estivo…

I 450 anni di sacerdozio di S. Carlo Borromeo e la figura di S. Marcellina

L’estate, priva di grandi celebrazioni liturgiche, fatta eccezione per il Corpus Domini, il 29 giugno (SS. Pietro e Paolo) e l’Assunzione della Vergine (15 agosto), può riservare delle coincidenze singolari. E’ il caso della data del 17 luglio, che segna sia la festività, tutta ambrosiana, di S. Marcellina (?-400), molto venerata in Brianza, sia il…