Il no sloveno a nozze e adozioni gay. Introvigne (Sì alla famiglia): «Il popolo delle famiglie ha sconfitto le lobby»

Roma, 21-12-2015 (l.c.). «Emozione e soddisfazione» esprime il sociologo torinese Massimo Introvigne, presidente dei Comitati Sì alla famiglia e vice-responsabile nazionale di Alleanza Cattolica, dopo il referendum sloveno che con il 63% dei voti ha detto no all’entrata in vigore della legge che avrebbe introdotto i matrimoni e le adozioni gay. «Il governo, gran parte…

CDNF: lavoro continuo e pronti per una nuova piazza

Dopo il Congresso Nazionale del 12 dicembre scorso, che ha visto la partecipazione appassionata e qualificata di numerosi delegati dei comitati locali presenti su tutto il territorio nazionale, ci sentiamo ancora più convinti e determinati nel proseguire la nostra azione culturale, pre-politica in difesa della famiglia naturale e della sana educazione dei nostri figli nella…

Il “miracolo” della Porta Santa di Zhengding: 10mila cattolici sotterranei celebrano il Giubileo senza arresti

La polizia era presente davanti alla cattedrale e in borghese fra i fedeli, ma tutto si è svolto senza alcun problema. Il vescovo Giulio Jia Zhiguo non è riconosciuto dal governo ed è agli arresti domiciliari, controllato giorno e notte. Viene spesso costretto a corsi di indottrinamento lontano dalla sua diocesi. Pressioni verso i sacerdoti sotterranei – anche con allettamenti e premi in denaro – per iscriversi all’Associazione patriottica.

“È un miracolo! È una protezione del Cielo!”: è il commento di alcuni cattolici della comunità sotterranea di Zhengding (Hebei) dopo quello che è avvenuto domenica 13 dicembre. Circa 10mila fedeli di Zhengding, Lingshou, Pechino, Baoding si sono radunati davanti alla cattedrale (v. foto) per celebrare insieme l’inizio del Giubileo e l’apertura della Porta santa. Il “miracolo” è che la polizia, sempre presente davanti alla chiesa, non ha fatto nulla per impedire il gesto…