"(…) la nostra voce canta con un perché"

Il celebre inno di Comunione e Liberazione Povera voce presenta l’angoscia dell’uomo moderno, che si è negato da solo le risposte alle domande esistenziali ed è rimasto una “povera voce senza più un perché”. La risposta è proprio tornare a Cristo: solo accogliendo il Salvatore “(…) la nostra voce canta con un perché”. E’ lo stesso filo conduttore che…

Teologi senza maschere e a servizio del popolo di Dio.

Ogni tanto teologi dell’uno o dell’altro orientamento presentano manifesti di contestazione del Magistero inseguendo, spesso, punti di vista comprensibili solo agli addetti ai lavori. Fin dagli anni del dissenso post-sessantottino, ma si potrebbe tornare indietro fino al linguaggio a tratti criptico della “Nouvelle Theologie” condannata da Pio XII nella Humani generis (1952), la teologia dei cattedratici ha…

Missionari con gioia.

I giornalisti presenti in sala il 7 luglio sono certamente rimasti colpiti dalle dichiarazioni di umiltà del nuovo arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, che, in presenza del card. Angelo Scola, ha scherzosamente sottolineato la sua “impreparazione congenita” al ministero assegnatogli. “Tutti gli arcivescovi di Milano hanno nomi solenni: Angelo, Dionigi, Carlo Maria, Giovanni, Alfredo Ildefonso. Mario che nome è?”.