Centro studi Livatino: matrimonio omosessuale imposto senza discussione e in violazione della Costituzione

Il ddl Cirinnà non è stato discusso in Commissione Giustizia al Senato: e ciò benché – come ha più volte ribadito l’allora presidente della Commissione Nitto Palma – non sia mai stata attivato un ostruzionismo. Non è stato finora discusso nell’Aula del Senato: e ciò benché sia stato ritirato il 90% degli emendamenti presentati. Quanto prospettato…

Centro studi Livatino: sorpresa per la posizione dell’Avvocatura dello Stato favorevole alla stepchild adoption

Il Centro studi Livatino – che nei giorni scorsi ha raccolto 600 firme di giuristi in calce a un appello critico verso il ddl Cirinnà – manifesta sorpresa per la posizione espressa dall’Avvocatura generale dello Stato, nel giudizio davanti alla Corte costituzionale di mercoledì prossimo, che avrà per oggetto la stepchild adoption. Il caso è…

Unioni civili. Alleanza Cattolica: «L’Europa non le impone, attenti a non confonderle con i diritti individuali»

Roma, 19-2-2016 (l.c.) «Non è vero che la giurisprudenza europea ci impone le unioni civili». Lo afferma in una sua nota, «a fronte di affermazioni imprecise che emergono nel dibattito parlamentare e culturale», Alleanza Cattolica. «Circolano – prosegue la nota – numerose letture imprecise della giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo. Questa ha affermato…

Unioni civili:  Comitati sì a famiglia, si evitino pasticci  Tecnica parlamentare rispetti esigenze del bene comune

     (ANSA) – ROMA, 17 FEB – Evitare “soluzioni pasticciate“. E’  l’ appello che i Comitati sì alla famiglia rivolgono ai parlamentari in relazione al ddl Cirinnà. “E’ incontestabile che se il popolo delle famiglie per ben due volte non avesse riempito oltre ogni previsione piazza prima S. Giovanni e poi il Circo Massimo, in Parlamento il ddl Cirinnà,…

Unioni Civili- Gandolfini: “Pd nega dibattito anche ad alleati e alla componente cattolica-dem”

“Il premier Renzi e il Partito democratico vogliono negare il dibattito democratico, mettendo il bavaglio al loro stesso alleato di governo, Ncd, e perfino alle componenti cattoliche e della sinistra storica interne al partito, che si dicono contrarie a molti punti del ddl Cirinnà. Questa giornata decisiva per le sorti della legge si apre infatti…